Art & Architecture + [Sustainability]

Cuneo Cn, Italia: Vidre Negre Oficina by Damilanostudio Architects
Damilanostudio Architects

Ubicato nell’area industriale di Cuneo, tra l’uscita dell’autostrada A13 e il Fiume Stura, in un paesaggio costellato da anonimi capannoni prefabbricati, l’edificio riflette la volontà dell’azienda di una forte immagine contemporanea.

Damilanostudio Architects

Affrontando il contesto con una riconfigurazione paesaggistica attraverso la realizzazione di una sorta di piazza e di un parco, con essenze autoctone e dotato di un laghetto, artificiale l’architetto ha creato un filtro di qualità per migliorare l’intorno.

Damilanostudio Architects

L’edificio ad uso uffici commerciali si presenta come un volume sfaccettato che di scompone assumendo una dinamicità di forme frammentate rivestite in vetro nero, Agc Lacobel T Deep Black da 10 mm, che consente di uniformare pareti e copertura a favore di un continuum plastico.

Damilanostudio Architects

Oltre ad una capacità di riflettere il paesaggio circostante questo materiale ben si adatta all’inserimento di pannelli fotovoltaici che si integrano in un unico effetto estetico che rafforzano la valenza simbolica e scultorea voluta dalla committenza.

Damilanostudio Architects

L’edificio di Classe energetica A è dotato di tutti i requisiti necessari per garantire il massimo risparmio energetico prevedendo un impianto di riscaldamento con sistemi centralizzati con distribuzione a zone integrato con un riscaldamento a bassa temperatura con sistema radiante a pavimento e soffitto.

Damilanostudio Architects

Inoltre è dotato di un impianto di ricambio d’aria primaria con recuperatori di calore con una efficienza di recupero maggiore del 50% e per il rinfrescamento dei vari ambienti viene assicurato da 4 pompe di calore del tipo acqua-acqua in grado di garantire una ottima potenzialità termica.

Damilanostudio Architects

Una attenzione al risparmio energetico che oltre agli impianti termici interessa l’intero complesso dal laghetto, utilizzato come riserva d’acqua per l’impianto anti incendio e l’irrigazione del parco, alle ampie vetrate con serramenti in alluminio con isolamento termico Shi Super High Insulated.

Damilanostudio Architects

L’interno dell’edificio riflette il volume esterno con un susseguirsi di spazi intersecati su quattro livelli sfalsati, illuminati da tagli superiori e vetrate laterali, mentre in pianta si sviluppa sull’asse est-ovest che determina due blocchi separati da un blocco centrale di servizi con scale, servizi igienici e bar.

Damilanostudio Architects

Le aree operative sono concepite come open- space, mentre gli uffici dirigenziali, più privati, si trovano nella testata est dell’edificio, proiettati verso l’esterno e sospesi nel vuoto. Al piano terra si trovano la meeting room, la reception e le sale d’attesa, nell’ala opposta invece uffici mentre al piano interrato trovano luogo i posti auto e le sale conferenze.

Damilanostudio Architects

Il progetto coniuga elegantemente efficienza, tecnologia ed estetica predominata dal vetro e dalle lame delle aperture con un uso dei materiali da costruzione rappresentati dal basamento in legno e dall’uso pavimentazioni e controsoffittature in rovere cotto in autoclave che creano un gioco di apparenti contrasti ma che riflettono una immagine forte che ben si adatta ad una committenza dinamica.

Damilanostudio Architects
Damilanostudio Architects

Damilanostudio Architects
Damilanostudio Architects
Damilanostudio Architects
Damilanostudio Architects

Location: Cuneo, Piemonte, Italy Architect: Damilano Studio Architects Project Team: Enrico Casetta, Alberto Pascale, Jessica Pignatta, Claudia Allinio, Manuela Taricco, Rodolfo Cerati, Emanuele Meinero Surface area: 6,960 sqm Surface building: 1,400 sqm Year: 2011 Client: Porta Rossa s.p.a. Photographer: Andrea Martiradonna

7.9/10 (883)
Tags:

Cuneo Cn, Italia: Vidre Negre Oficina by Damilanostudio Architects {Sustainability}