Art & Architecture + [Santiago Calatrava]

Calgary, Alberta, Canada: Peace Bridge by Santiago Calatrava
Santiago Calatrava

Dopo aver realizzato ben 14 ponti nella sua carriera, Santiago Calatrava avrà sicuramente maturato una grande esperienza tecnica e creativa facendone tra i maggiori progettisti di ponti al mondo.

Santiago Calatrava

L’ultima realizzazione è il Peace Bridge di Calgary in Canada, un ponte ciclabile e pedonale sul fiume Bow inaugurato nel 2012 per collegare il quartiere Sunnyside con l’Eau Claire, uno dei quartieri più popolosi della città con una forte crescita demografica.

Santiago Calatrava

La prerogativa dell’incarico, assegnato senza concorso, era di creare un’unica campata senza piloni per una luce di 130 metri, in modo da ridurre l’impatto ambientale al minimo, con una altezza massima di 7 metri dal livello dell’acqua a causa del vicino eliporto.

Santiago Calatrava

La soluzione adottata da Calatrava è una struttura autoportante tubolare con 1% di pendenza, chiusa che protegge dalle intemperie invernali e illuminata dalla luce naturale attraverso apposite aperture vetrate.

Santiago Calatrava

La struttura, larga 6,2 metri con percorsi separati per ciclisti e pedoni, è una spirale in acciaio, verniciato di rosso come il colore della bandiera canadese, è stata prefabbricata in Spagna e assemblata in loco per un costo complessivo di $ 24,5 milioni, comprensivi di $3.45 milioni di parcella per il design e la progettazione esecutiva e di $1.25 milioni per la progettazione paesaggistica e il controllo di qualità.

Santiago Calatrava

L’inaugurazione, inizialmente prevista per il 2010, ha subito notevoli ritardi, 510 giornidopo la data di scadenza del contratto di costruzione, per non aver superato le ispezioni della sicurezza canadese, in particolare per le saldature realizzate in Spagna, che hanno comportato un incremento dei costi di realizzazione.

Santiago Calatrava

Un incremento che ha comportato anche modifiche progettuali con la rinuncia della pavimentazione prevista sostituita da anonimo cemento e l’illuminazione a Led iniziale con insoliti e banali e inestetici tubi di neon, con un risultato estetico che è stato paragonato a una “candy cane ” una caramella a bastoncino, nonostante l’opera sia stata inserita tra le TOPTEN delle principali architetture del 2012 da alcuni magazine.

Santiago Calatrava

Il ponte è stato oggetto di molte critiche sia per lo spreco di risorse che per l’opinabile estetica con un forte impatto paesaggistico e una scarsa qualità costruttiva, come se le polemiche veneziane non avessero eco oltre Oceano e come se Calatrava fosse sempre sinonimo di eleganza e grande tecnica e quindi giustificando tali parcelle con un nome di forte richiamo internazionale per poi tenersi per sempre un ponte brutto e fatto male.

Santiago Calatrava
Santiago Calatrava

Location: Calgary, Canada Architect: Santiago Calatrava Technical consultant: Stantec General contractor: Graham Infrastructure Steel fabrication: Augescon (Valencia, Spain) Glass: Gig Fassaden (Austria) Year: 2012

7.9/10 (997)